BREVE BIOGRAFIA

 Alessandro Pintus è danzatore, coreografo e docente fa parte della prima generazione di danzatori Butoh italiani. Inizia ad interessarsi alla danza Butoh nel ‘96, come evoluzione di una sentita ricerca teatrale. Studia in Europa e Giappone dove si è recato più volte, lavorando con gli insegnanti più rappresentativi: Ko Murobushi, Masaki Iwana, Min Tanaka, Kazuo e Yoshito Ohno, Akira Kasai. In questi anni ha maturato una ricerca individuale che muove lo sguardo verso le proprie radici italiane. Prendendosi la responsabilità di contestualizzare il proprio lavoro per poter incontrare una danza più autentica.

Da 10 anni esercita a Roma intensa attività didattica conducendo il laboratorio "Attraverso il Butoh". Nel 2000 fonda la compagine di ricerca NON COMPANY che si occupa di investigare i significati reconditi la danza Butoh, sondando le radici culturali italiane.
Nel 2004 va in onda su SKY tv, un documentario monografico riguardante il suo lavoro di performer, regia Alberto D’onofrio. Nell’estate del 2006 collabora con il fotografo giapponese Eikoh Hosoe per il Toscana Foto Festival di Massa Marittima.
Nel 2007 presenta alla Notte Bianca di Roma lo spettacolo “Si sedes non is”.
Nel Marzo del 2008 collabora con la Fondazione Alda Fendi per lo spettacolo D’ambra grigia e canfora, presso l’ex mercato ebraico del pesce al Circo massimo.

Nel maggio 2008 è ospitato con l’assolo “N”, alla seconda edizione del festival Teatri di Vetro di Roma presso il Teatro Palladium.
Nel Luglio 2008 cura le coreografie per la collezione “Wholegarment” dello stilista Saverio Palatella per “Altaroma Altamoda” presso il Complesso Monumentale S. Spirito in Sassia.
Nel Maggio 2009 debutta con lo spettacolo “Bugimirò – sogno segreto di un tarlo” al Teatro Palladium grazie al sostegno e al contributo di produzione della rete ZTLpro.
Tra il 2009 e il 2010 è interprete dello spettacolo “Progetto Eliogabalo” diretto e coreografato dal maestro giapponese Akira Kasai, presso diversi teatri italiani.

logo

Via Principe Amedeo, 85 – 00185 Roma

Cell: 3384358187 – Email: butopintus@tiscali.it





@

 

e-m@il

 

e-m@il

 

youtube

 


 
vai alla photogallery
PHOTOgallery

vai alla videogallery
VIDEOgallery